comunità internazionale si disinteressa completamente della situazione in Yemen

quando questa mattina da altro account [ https://www.youtube.com/channel/UCTlIn_dqdvov19y1VrcOiNA ] io ho cercato questo articolo? io non l'ho trovato! ed infatti non sono riuscito a pubblicarlo, e quando io ho cercato di visualizzare i commenti di questo canale? non ci sono riuscito! E TUTTO QUESTO È INUTILE, ed è anche PATETICO, PERCHÉ AVERE IL NUOVO ORDINE MONDIALE demoniaco, NON ha il potere di POTER CONTROLLARE il nostro SPIRITO SANTO Divino.. E NON C'È UNA BARRIERA, nel NWO alla MIA CAPACITÀ Metafisica e DIVINA DI POTER COMUNICARE CON TUTTO IL GENERE UMANO, in qualsiasi momento io decidessi di farlo! [ Unius kingREI https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion ] [ quando io ho detto che ISRAELE e SAUDI ARABIA erano fottuti? PERCHÉ VOI NON MI AVETE CREDUTO? ] il NWO ha deciso di liberarsi di Israele e di ISLAM contemporaneamente, perché ha fretta di realizzare il controllo 666 assoluto e soprannaturale sulle anime di tutto il genere umano.. [ Iran US ransom, #Secret US Cash Payments to Iran May Have Exceeded $33 #Billion Since 2014. Sep 12, 2016. Related: #Dubowitz, #Financial Action Task #Force, Foundation for Defense of Democracies, #Iran ransom, #Iranian #threat, #US #hostages. The $1.7 billion cash payment that the White House recently sent to Iran suggests that Washington may have transferred to Tehran more than $33 billion in untraceable cash and precious metals since 2014, giving the Islamic Republic greater flexibility to launder money and finance terrorism, a sanctions expert told Congress on Thursday. In his testimony before the House Financial Services Committee, Mark Dubowitz, the executive director of the Foundation for Defense of Democracies, challenged the White House’s claim that it had to transport the money to Iran in a mixture of foreign currencies on plane instead of wiring it because, according to the administration, “we are so strict in maintaining sanctions and we do not have a banking relationship with Iran.” Dubowitz noted that the law governing sanctions against Iran authorizes American financial institutions to facilitate payments intended to settle claims between the U.S. and Iran, and that this exception was used in the past to pay damages incurred when the U.S. accidentally shot down an Iranian airliner in the 1980s. “Since we know that the $1.7 billion was transferred in cash, it is logical to ask, what other settlements … have been made in cash?” Dubowitz asked.
During negotiations for the nuclear deal, which started in January 2014 and extended until July of last year, the U.S. allowed Iran to repatriate $700 million in frozen assets monthly for a total of $11.9 billion. But if no “banking relationship with Iran” existed then, Dubowitz questioned, did the U.S. also transfer those fund in cash and precious metals to Iran? Dubowitz added that U.S. officials said in July — a year after the nuclear deal was reached — that Iran “brought home less than $20 billion.” After observing that the administration did not clarify whether the $20 billion figure was inclusive of or separate from the $11.9 billion that Iran received from sanctions relief during the nuclear negotiations, Dubowitz noted that, with the addition of the $1.7 billion payment, “The worst-case scenario here is that Iran may have received as much as $33.6 billion in cash or in gold and other precious metals” since 2014.
Dubowitz cautioned that transferring this much cash to the world’s leading state sponsor of terrorism carries significant risks. “According to the Financial Action Task Force (FATF), an international watchdog fighting money laundering, ‘the physical cross-border transportation of currency … [is] one of the main methods used to move illicit funds, launder money and finance terrorism,’” he noted. Dubowitz speculated that Iran could have requested the hard cash in order to fund infrastructure projects or because it was difficult to repatriate the funds quickly. But he also mentioned the alternative explanation that “Iran needed hard currency to fund its malign activities because the regime wanted those transactions to be untraceable. ”
The uncertainty over how much cash and precious metals Iran received as part of the nuclear deal also raises questions about how the money was spent, Dubowitz observed. According to Iranian media reports, the $1.7 billion transferred by the U.S. was allocated to military spending, marking a significant increase in Iran’s military budget. This could pay for “Iran’s conventional armed forces, procure advanced weaponry in contravention of the arms embargo, support the activities of the IRGC and Quds Force in Syria, Iraq, Lebanon, Yemen and elsewhere, and/or provide direct support to Hezbollah, Hamas, Palestinian Islamic Jihad and other Iranian-assisted terrorist organizations,” Dubowitz said.
Even after that spending, Iran could still have received $20 billion more in cash following the implementation of the nuclear deal. Dubowitz pointed out that even as the administration claimed that Iran would likely use its windfall from sanctions relief to repair infrastructure and pay down debt, Secretary of State John Kerry acknowledged that “some of  [Iran’s unfrozen assets] will end up in the hands of the IRGC or other entities, some of which are labeled terrorists.”
“But Kerry sidesteps a central question,” Dubowitz said. “How much easier will it be for Iran to distribute those funds if they arrive in the form of cash in euros, Swiss francs, or other easy-to-use hard currencies?”
“To put the $20 billion in perspective: $20 billion is one billion more than Iran’s entire $19 billion defense budget for 2016-2017, which already amounts to a near doubling of its military budget compared to the previous year,” Dubowitz continued. He pointed out that it will help Iran continue to give its proxy Hezbollah as much as $900 million a year and $6 billion annually to Syrian dictator Bashar al-Assad.
Iran could also use its newfound liquidity to improve its ballistic missile program, the restrictions on which were relaxed as part of the nuclear deal. It could also boost its spending on efforts to illicitly procure nuclear, missile, biological, and chemical weapons-related materials, as was documented in a report released by German intelligence in July. “It is safe to expect that Iran will continue its intensive procurement activities in Germany using clandestine methods to achieve its objectives,” Germany’s federal intelligence agency warned at the time. Dubowitz cited Iranian Supreme Leader Ayatollah Ali Khamenei’s recent proclamation that “to secure our population, our country and our future we have to increase our offensive capabilities as well as our defensive capabilities.” Dubowitz commented that “Billions of dollars in cash, which is easier to hide, exchange and launder, and more difficult to trace, would go a long way in helping the supreme leader realize that goal.” Dubowitz offered several policy recommendations at the end of his testimony. First, he urged Congress to determine the scope of the cash and precious metal transfers to Iran. He also recommended passing a law prohibiting the future transfer of large amounts of cash and precious metals to state sponsors of terrorism. He further suggested establishing escrow accounts in nations that Iran wants to do business with, which would limit Iranian purchases to only those items and materials that it is legally permitted to buy. Such a system would give the Iran the liquidity it claims to want, but limit its purchases of illicit products and materials. By: TheTower.org

====================

contro il femminismo materialista
https://plus.google.com/communities/107761099097656256478/stream/08bc6281-aa0b-4da7-9e25-868daaf81f67
http://www.lastoriavariscritta.it/sexodus/#sthash.gm5NGU0e.5Ymd2jtV.dpbs
Mara Pontello
Ieri alle ore 18:35 +Unius kingREI​​​​​​​​​​​​​​ eeehhh sapessi invece quanto è incompresa la sacerdotessa dal maschile manipolato che c'è oggi. Vedono con malizia la passività femminile, su cui proiettano il peggio, che in realtà è dentro loro stessi. Invece la sacerdotessa non è passionale e punta all'essenziale, non è come l'archetipo dell'imperatrice (femminile solo a livello biologico) che cerca il potere, è terrena, materialista e quindi del senso del peccato a questa non gliene frega nulla. Il maschile manipolato di oggi ha lo spirito debole e la carne che li guida, quindi hanno bisogno della donna yang. Il maschile yin odia la purezza.
SECONDO ME È IMPOSSIBILE RIPRISTINARE L' EQUILIBRIO. Il maschile dovrebbe incarnare il Cristo e il femminile ispirarsi a Maria. Questa è la famiglia cristiana. Le energie si sono pervertite e abbassate solo al piano materiale esteriore. Ovviamente i mass media stanno facendo di tutto per profanare la sacra famiglia. Con programmi su adulteri, fornicazione, triangoli, delitti, passione... Così diventa normale
La sacerdotessa è passiva fuori, ma attiva sul piano della consapevolezza, mentre quelle yang non lo sono. La sacerdotessa obbedisce alle leggi di Dio, mentre quelle yang sono più concentrate sul piano materiale, ma la legge umana non può essere presa come punto di riferimento perché esonera dal fare un lavoro su di sè.
La donna yang è molto orgogliosa, quindi dall'orgoglio scaturiscono la superbia, il narcisismo, la competizione, l'invidia ecc.. mentre la sacerdotessa punta a purificarsi da queste passioni disordinate, per questo si dissangua. Le leggi umane esentano dal fare questo. È così che siamo arrivati allo sfacelo.
Mara Pontello
Ieri alle ore 20:08+ Vorrei ricordare che il testo "La cura" di Battiato è dedicata a quel femminile, sophia, la sapienza, so che Battiato è un agnostico 'in relazione mistica con il creato'

=======================

anything you write in the password of bios of this computer? It is always good! .. And I'm not angry against the CIA for this, no! I have authorized them, and they have done it .. if, I do not autorizzavo them? my angels ministers would kill them! in FACT, UNIUS REI HAS NO SECRET THOUGHTS FOR NO MAN OF THIS PLANET, every man who is not a criminal (politically) who no wants to do harm to others(politically)? It is always my brother! that is, if he has the maturity to support the weight of my thoughts!

qualsiasi cosa,tu scrivi nella password del bios di questo computer? va sempre bene! .. ed io non sono arrabbiato contro la CIA per questo, no! io li ho autorizzati e loro lo hanno fatto.. se, io non li autorizzavo? i miei ministri angeli li avrebbero uccisi! INFATTI, UNIUS REI NON HA PENSIERI SEGRETI PER NESSUN UOMO DI QUESTO PIANETA, ogni uomo che non è un criminale ( sul piano politico ) che vuole fare del male agli altri? è sempre mio fratello! cioè, se lui ha la maturità per sostenere il peso dei miei pensieri!
CIA & ISIS SAUDI & SHARIA NWO

https://www.youtube.com/channel/UCQrrhbkeNLs0pNGKocxZ22Q ] [ Disable comments? Good job being cowards. Round of applause YouTube, that's what panzy Youtubers do, the weak ones.  no he doesnt have thin skin [Disabilita commenti ? Buon lavoro di essere codardi . Applauso YouTube , questo è quello che panzy YouTube che fanno , i deboli . Non si pretende molto hanno la pelle sottile ] [  answer ] si, la pelle è sottile, ma è molto resistente, perché, alcuni di loro nella CIA? loro sono, anche, alieni! ] [  CIA & ISIS SAUDI & SHARIA NWO ] [ yes, the skin is thin , but it's very tough, because some of them in the CIA ? they are, also , demons aliens !
https://www.youtube.com/channel/UCBR8-60-B28hp2BmDPdntcQ/discussion?lc=z13hjh1aommqxxvhx04cd1qjiubgw3vhqzw0k&google_comment_id=z13hjh1aommqxxvhx04cd1qjiubgw3vhqzw0k


youtube 666 google ] io lo so che, voi mi stavate aspettando!  per voi e per tutti sono venuto a quest'ora della notte (1,12), perché, io ci
sarò sempre con voi fino alla fine del mondo, e oltre per tutta l'eternità, io sarò con voi! l'AMORE basta a se stesso, ed è ragione in
se stesso necessità! non mi importa se, chi mi chiede amore, sia un gay,
 islamico o fariseo massone, io non posso negare mai il mio amore a chiunque ne fa richiesta, perché l'amore è la mia natura! ma, il mio
amore è armato dalla giustizia della legge naturale, perché io sono una Monarchia Assoluta, quindi colui che farà la mia legge vivrà! chi violerà la mia legge di amore e fratellanza universale laica personalistica umanistica di Maritain, poi, dovrà uscire da questo pianeta perché io anche se sono un Illuminato umanistico io sono sempre un tiranno! .. e la mia legge non è cattiva, perché è piena di sapienza comprensione giustizia e moderazione.. e che, io non posso accettare che ci siano parti deboli del corpo sociale che vengano violentate dai ricchi prepotenti!


Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio#NWO #Rothschild #Bush  ] ANDATE A FARE I CHINOTTI NEL CIMITERO CON L'OSSO BUCO gENDER DARWIN TALMUD... LASCIATELA STARE! [  ''Non abdico ai principi di democrazia, di onesta' e di giustizia per i quali ho lottato durante la dittatura, quando ho sofferto sulla mia carne la tortura e ho visto compagni e compagne violentati e assassinati. Lotto per la democrazia e la giustizia ma sento il sapore amaro dell'ingiustizia, come durante la dittatura''. Lo ha detto la presidente brasiliana Dilma Rousseff nel suo discorso al senato, ultimo atto del procedimento di impeachment aperto nei suoi confronti prima del voto per la sua destituzione. ''Le accuse contro di me sono un pretesto per un golpe costituzionale, si invoca ipocritamente la costituzione per legittimare un nuovo governo che non ha legittimazione popolare'', ha aggiunto.  http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/americalatina/2016/08/29/brasile-dilma-lotto-per-la-democrazia_01f49a56-b5cf-4f67-a0bd-5228f1dae67a.html

CIA & ISIS SAUDI & SHARIA NWO
http://cecchinospadaccino.altervista.org mi stanno continuando ad ackerare anche in questo momento

=========

     
La Giornata della Cultura ebraica
Ospite d'onore il ministro Pinotti
Sarà il ministro della Difesa Roberta Pinotti ad inaugurare domenica 18 settembre a Milano la diciassettesima edizione della Giornata Europea della Cultura Ebraica. Ad annunciarlo, i media nazionali, che hanno rilanciato la notizia dopo la conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa svoltasi ieri nel capoluogo lombardo. Milano, sottolinea il Corriere raccontando il programma, nei mesi in cui la sua Comunità ebraica festeggia i 150 anni dalla nascita sarà la città capofila di questa edizione della Giornata, dedicata al tema “Lingue e dialetti ebraici”, a cui parteciperanno oltre 70 località italiane. Un momento che richiama “l'importanza del contributo della comunità ebraica al dibattito pubblico della nostra città” (Il Giorno), ha spiegato l'assessore alla Cultura del Comune di Milano, Filippo Del Corno durante la conferenza stampa coordinata dal Consigliere comunitario con delega al festival 'Jewish in the city' Gadi Schoenheit, e che ha visto gli interventi del vicepresidente dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Giorgio Mortara, del direttore dell’Area Cultura e Formazione UCEI rav Roberto Della Rocca, dell'assessore alla Cultura della Comunità ebraica Gadi Schoenheit.  Ad aprire la Giornata nella città capofila - a cui parteciperà, come ricordano diversi quotidiani, la Presidente dell'Unione Noemi Di Segni – gli interventi in sinagoga centrale “del ministro della Difesa Roberta Pinotti, del rabbino capo di Milano Rav Alfonso Arbib e di Norman Stillman, docente nell'Università dell'Oklahoma”, riporta Repubblica sulle sue pagine locali. Il ministro declinerà una parola ebraica dai grandi risvolti simbolici: “shalom” (pace). Contemporaneamente, settantaquattro località distribuite in quattordici regioni apriranno contestualmente le proprie porte con iniziative rivolte a tutta la cittadinanza.

Peres, Israele e il mondo in apprensione. Shimon Peres, Premio Nobel per la Pace ed ex presiedente d'Israele, è stato ricoverato ieri in serata per un ictus. Le sue condizioni, spiegano i medici, sono serie, si trova in coma indotto e il figlio Hemi ha spiegato che “ci aspettano decisioni difficili, sono ore terribili per la famiglia”. “L'ultimo dei padri fondatori della patria, - scrive il Corriere della Sera - a 93 anni ha continuato a lottare con l'entusiasmo che non l'ha lasciato e che infonde in una delle sue massime preferite: “La vita dei pessimisti e degli ottimisti finisce allo stesso modo. Almeno noi ottimisti ci saremo goduti il viaggio'”.  Il premier Benjamin Netanyahu ha detto che “tutto il popolo prega per lui” (La Stampa).

=========================

Ben Yahweh's Wiener SAID [ +CIA & ISIS SAUDI & SHARIA NWO ] +UNFUKKME ΑΝΦΑΚΜΙ Jesus was Black you dumb Latin Greek fake mother fucka! ] ANSWER [ Under the penalties of which the beast , you understood that God makes of skin color preferences religions and peoples ? .. Is written that Justice lives in FAITH and not in the rites and in ACT ! Abraham did many heroic and grandiose works , but , holy God, YHWH , is only pleased his faith ! ]  [ sotto il pene di quale bestia, tu hai capito che Dio fa preferenze di colore della pelle religioni e popoli? .. è scritto che la giustizia abita nella FEDE e non nei riti e nella LEGGE! Abramo ha fatto molte opere eroiche e grandiose, ma, Dio JHWH holy, si compiacque soltanto della sua fede!
https://www.youtube.com/channel/UCvgX0ONteSTzlWDZQASLS5g/discussion?lc=z13mv3tahnvmhhdw404cevm5hvb1cf5jlgk&google_comment_id=z13mv3tahnvmhhdw404cevm5hvb1cf5jlgk

https://plus.google.com/103499186194174887333
==================

Un esorcismo silenzioso ed efficace. Proteggiti dal demonio nel modo più efficace che esista, secondo padre Cantalamessa ] di: Bear Cherian a: padre Raniero Cantalamessa 13 settembre 2016   
“Allora un uomo che era posseduto da uno spirito immondo, si mise a gridare: Che c’entri con noi, Gesù Nazareno? Sei venuto a rovinarci! Io so chi tu sei: il santo di Dio. E Gesù lo sgridò: Taci! Esci da quell’uomo. E lo spirito immondo, straziandolo e gridando forte, uscì da lui”.
Che pensare di questo episodio narrato nel vangelo di questa domenica e di tanti altri episodi analoghi presenti nei vangeli? Esistono ancora gli “spiriti immondi”? Esiste il demonio?
Quando si parla della credenza nel demonio, dobbiamo distinguere due livelli: il livello delle credenze popolari e il livello intellettuale (letteratura, filosofia e teologia).
A livello popolare, o di costume, la nostra situazione attuale non è molto diversa da quella del medio evo, o dei secoli XIV-XVI, tristemente famosi per l’importanza accordata ai fenomeni diabolici.
Non ci sono più, è vero, processi dell’inquisizione, roghi per indemoniati, caccia alle streghe e cose simili; ma le pratiche che hanno al centro il demonio sono ancora più diffuse che allora, e non solo tra i ceti poveri e popolari. È divenuto un fenomeno sociale (e commerciale!) di proporzioni vastissime.
Si direbbe anzi che quanto più si cerca di scacciare il demonio dalla porta, tanto più egli rientra dalla finestra; quanto più viene estromesso dalla fede, tanto più imperversa nella superstizione.
Ben diversamente stanno le cose a livello intellettuale e culturale. Qui regna ormai il più totale silenzio sul demonio. Il nemico non esiste più. L’autore della demitizzazione, R. Bultmann, ha scritto: “Non si può usare la luce elettrica e la radio, non si può ricorrere in caso di malattia a mezzi medici e clinici e al tempo stesso credere al mondo degli spiriti”.
Io credo che uno dei motivi per cui molti trovano difficile credere nel demonio è che si cerca il demonio nei libri, mentre al demonio non interessano i libri, ma le anime, e non lo si incontra frequentando gli istituti universitari, le biblioteche e le accademie, ma, appunto, le anime.
Paolo VI ha riaffermato con forza la dottrina biblica e tradizionale intorno a questo “agente oscuro e nemico che è il demonio”. Scrive tra l’altro: “Il male non è più soltanto una deficienza, ma un’efficienza, un essere vivo, spirituale, pervertito e pervertitore. Terribile realtà. Misteriosa e paurosa”.
Anche in questo campo, tuttavia, la crisi non è passata invano e senza portare anche frutti positivi. In passato si è spesso esagerato nel parlare del demonio, si è visto dove non era, si sono commessi molti torti e ingiustizie, con il pretesto di combatterlo; occorre molta discrezione e prudenza per non cadere precisamente nel gioco del nemico.
Vedere il demonio dappertutto non è meno fuorviante che non vederlo da nessuna parte. Diceva Agostino: “Quando viene accusato, il diavolo ne gode. Addirittura, vuole che tu lo accusi, accetta volentieri ogni tua recriminazione, se questo serve a distoglierti dal fare la tua confessione!”.
Si capisce quindi la prudenza della Chiesa nello scoraggiare la pratica indiscriminata dell’esorcismo da parte di persone che non hanno ricevuto nessun mandato per esercitare questo ministero. Le nostre città pullulano di persone che fanno dell’esorcismo una delle tante pratiche a pagamento e si vantano di togliere “fatture, malocchio, iella, negatività maligne su persone, case, negozi, attività commerciali”.
Stupisce come in una società come la nostra così attenta alle frodi commerciali e pronta a denunciare casi di millantato credito e abusi nell’esercizio della professione, si trovino tante persone disposte a bere panzane come queste. Prima ancora che Gesù, quel giorno nella sinagoga di Cafarnao, dicesse qualcosa, lo spirito immondo si sentì snidato e costretto a venire allo scoperto. Era la “santità” di Gesù che appariva “insostenibile” allo spirito immondo.
Il cristiano che vive in grazia ed è tempio dello Spirito Santo, porta in sé un po’ di questa santità di Cristo ed è proprio essa che opera, negli ambienti in cui vive, un silenzioso ed efficace esorcismo.
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux
Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux
Che il dragone non sia il mio duce
V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana
Non mi persuaderai di cose vane
S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas
Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
===============
padre Raniero Cantalamessa. P. Raniero Cantalamessa, dell’ordine dei Frati Minori Cappuccini, è nato a Colli del Tronto (AP) il 22 Luglio 1934. Ordinato sacerdote nel 1958, si è laureato in Teologia a Friburgo, Svizzera, e in Lettere classiche all’Università Cattolica di Milano.
Già professore ordinario di Storia delle origini cristiane e Direttore del Dipartimento di scienze religiose dell’Università del Sacro Cuore di Milano, è stato membro della Commissione Teologica Internazionale dal 1975 al 1981 e, per dodici anni, membro della delegazione cattolica per il dialogo con le Chiese Pentecostali.
Nel 1979 ha lasciato l’insegnamento per dedicarsi a tempo pieno al ministero della Parola. È stato nominato da Giovanni Paolo II Predicatore della Casa Pontificia nel 1980 e confermato in tale carica da Benedetto XVI nel 2005. In questa veste detta ogni settimana, in Avvento e in Quaresima, una meditazione in presenza del Papa, dei cardinali, vescovi, prelati e superiori generali di ordini religiosi. È chiamato a parlare in molti paesi del mondo, spesso anche da fratelli di altre denominazioni cristiane.
Ha ricevuto la Laurea Honoris Causa in Giurisprudenza all’Università Notre Dame di South Bend (Indiana), in Scienze della comunicazione all’Università di Macerata e in Teologia all’Università Francescana di Steubenville (Ohio).
Oltre i libri scientifici scritti come storico delle Origini Cristiane, sulla Cristologia dei Padri, la Pasqua nella Chiesa antica e altri temi, ha pubblicato numerosi altri libri di spiritualità, frutto della sua predicazione alla Casa Pontificia, tradotti in una ventina di lingue.
Dal 1994 al 2009, ogni Sabato sera ha tenuto su Rai Uno la rubrica di spiegazione del vangelo della Domenica “Le ragioni della speranza”.
Dal 2009, quando non è impegnato nella predicazione alla Casa Pontificia e in altre parti del mondo, vive nell’Eremo dell’Amore Misericordioso di Cittaducale (RI), prestando il suo servizio sacerdotale a una piccola comunità di monache claustrali.
Il 18 luglio 2013 è stato confermato da papa Francesco nell’ ufficio di Predicatore della Casa Pontificia.

=======================

ormai il NWO 666 è a succhiare la birra che è caduta sul bancone.. LA SUA ROVINA SPA? È IMMINENTE! e senza UNIUS REI .. sarà un crollo devastante! Obama critica Trump per simpatia su Putin e paragona presidente russo a Saddam Hussein. QUINDI SIAMO AL DELIRIO DI ONNIPOTENZA E alla CRETINAGGINE BALORDA.. LE NOSTRE VITE SONO ORMAI APPESE all'arbitrio di BALORDI massoni e bildenberg, CHE HANNO IL POTERE: CIA NATO MONDIALE FMI BM! 14.09.2016. Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama crede che il presidente russo Vladimir Putin sia il modello a cui si ispira il repubblicano Donald Trump. Lo ha dichiarato in un suo intervento a Philadelphia a sostegno della campagna elettorale di Hillary Clinton. Ad Obama non è andata giù l'intervista di Trump sul canale televisivo Russia Today. Obama ha anche detto che il tycoon è un "adulatore" di Putin. "Qualcuno la settimana scorsa è andato alla televisione nazionale russa, dove ha sminuito i nostri militari ed ha espresso la sua simpatia per Vladimir Putin. Adora questa persona," — ha detto Obama. Il presidente degli Stati Uniti ha inoltre esortato gli elettori a pensare a ciò che sta accadendo nel Partito Repubblicano che, secondo Obama, dovrebbe schierarsi "contro la Russia e il suo autoritarismo e scegliere la libertà e la democrazia." Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha inoltre paragonato il consenso di Vladimir Putin e dell'ex dittatore iracheno Saddam Hussein. In questo modo Obama ha risposto alle critiche di Donald Trump, che in un'intervista a Russia Today aveva caratterizzato l'attuale presidente degli Stati Uniti come leader debole, a differenza di Vladimir Putin, che gode di una popolarità del 92%. "Dice: guardate, ha una popolarità del 92%. Saddam Hussein riscuoteva il 90% dei consensi," — ha detto Obama. In precedenza la candidata dei Democratici alla Casa Bianca Hillary Clinton aveva definito come "ignoranza pericolosa" l'approccio di Trump nei rapporti con la Russia. http://it.sputniknews.com/politica/20160914/3366488/USA-Clinton-consenso-leader.html

======================

tutto questo È RIDICOLO! Devono soltanto, smettere di cannoneggiare il territorio del GOLAN israeliano! ] [ 14.09.2016. 11484 ONU, la Siria chiede di punire Israele per aggressione sul Golan e sostegno a terroristi Dopo l'ennesimo episodio di tensioni nelle Alture del Golan il ministro degli Esteri siriano ha inviato due lettere, al segretario generale e al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, con la richiesta di fermare l'aggressione di Israele.
http://it.sputniknews.com/archive/
==================

Agricoltura, Russia potrebbe introdurre restrizioni temporanee su import raccolti egiziani.  14.09.2016 URL abbreviato 019151 Agricoltura, Russia potrebbe introdurre restrizioni temporanee su import raccolti egiziani. Mosca potrebbe introdurre restrizioni temporanee sulle importazioni dei raccolti egiziani, a seguito di elevati rischi fitosanitari. Lo ha fatto sapere l'organismo di controllo agricolo russo, Rosselkhoznadzor. "Al fine di impedire l'ingresso e la diffusione di piante sottoposte a quarantena sul territorio russo — si legge nel testo di una nota — Rosselkhoznadzor si riserva il diritto di imporre restrizioni provvisorie sulle importazioni di piante a elevato rischio fitosanitario dall'Egitto". La sospensione, annunciata prima della stagione di raccolta degli agrumi, è stata richiesta a causa di regolari violazioni dei requisiti fitosanitari internazionali e russi, rilevati nelle colture importate dall'Egitto.
 http://it.sputniknews.com/economia/20160914/3365494/agricoltura-russia.html

OK CHIUDETELA IN GERIATRIA E CHIUDETE QUESTA PENOSA E VERGOGNOSA VICENDA! 13.09.2016 323094 Medico americano shock: Hillary Clinton avvelenata da Putin o Trump Il famoso medico e ricercatore americano Bennet Omalu ha dichiarato che Hillary Clinton potrebbe essere stata avvelenata e i colpevoli sono o il presidente russo Vladimir Putin o il rivale repubblicano per la Casa Bianca Donald Trump, scrive il giornale Metro.
http://it.sputniknews.com/archive/

18:33 13.09.2016

5432 Yemen, la guerra dimenticata La comunità internazionale si disinteressa completamente della situazione in Yemen perchè tutti gli interessi geopolitici sono concentrati in Siria e allo stesso tempo Stati Uniti e Regno Unito continuano a vendere armi all'Arabia Saudita, che bombarda il Paese vicino da ormai 18 mesi. Serena Williams 18:17 13.09.2016 4627 Sport, hacker nel sito Wada: permesso ad atleti di prendere sostanze proibite Pesanti accuse all'Agenzia mondiale antidoping: tirate in ballo le sorelle Williams e la stella dell’atletica Simone Biles, vincitrice di 4 medaglie d’oro alle ultime Olimpiadi. Esercito siriano 17:58 13.09.2016 2928 “L'accordo Russia-USA lascia aperti 5 interrogativi sul futuro della Siria” L'intesa raggiunta dalla Russia e dagli Stati Uniti sul cessate il fuoco in Siria è un importante passo diplomatico. Ma quanto sia realistica la sua attuazione resta ancora poco chiaro.
Leggi tutto: http://it.sputniknews.com/archive/










Sputnik ItaliaTutte le edizioni Log inRegistrazione 11:43 14 Settembre 2016 Home Mondo Italia Politica Economia Opinioni Foto Сaricature Blogs Ricerca Serena Williams Sport, hacker nel sito Wada: permesso ad atleti di prendere sostanze proibite 4619160 Mondo Barack Obama Obama critica Trump per simpatia su Putin e paragona presidente russo a Saddam Hussein 068 La piazza Martyrs a Tripoli, Libia Libia, Gran Bretagna fa “mea culpa”: invasione del 2011 mal concepita 2107 CIA Giornalista del Times: La CIA appoggia i miei rapitori in Siria 177 Alture del Golan al confine tra Israele e Siria ONU, la Siria chiede di punire Israele per aggressione sul Golan e sostegno a terroristi 9441 Un campo di frumento. Agricoltura, Russia potrebbe introdurre restrizioni temporanee su import raccolti egiziani 0173 Militare in Afghanistan Russia, Afghanistan interessato ad acquisto artiglieria e carri armati russi 4245 Aiuti umanitari russi in Siria Siria, governo rifiuterà aiuti umanitari non coordinati con Onu 2226 Wedding Cake Topper Per scherzo inglese mette all'asta sua moglie su Ebay 3816 Centrale del gas ucraina (foto d'archivio) L'Ucraina ha accumulato poco gas per l'inverno 6846 Cacciatorpedinieri della Marina russa nel Baltico Forze navali russe riceveranno un'arma che “acceca il nemico” 201917 Hillary Clinton lascia la cerimonia commemorativa a New York Medico americano shock: Hillary Clinton avvelenata da Putin o Trump 323076 Talebani “I talebani pianificano attacchi durante la conferenza NATO di ottobre a Bruxelles” 3336 Bombardamenti a Sana'a, la capitale dello Yemen (foto d'archivio) Yemen, la guerra dimenticata 5431 Esercito siriano “L'accordo Russia-USA lascia aperti 5 interrogativi sul futuro della Siria” 2924 Mosul Nell'eventuale liberazione di Mosul bisogna pensare al federalismo 0126 Senatore repubblicano USA Bob Corker Turchia, Usa: Scostamento da democrazia potrà avere effetti su relazioni con Nato 6358 Crimea Il Cremlino risponde alle minacce di Kiev sulla Crimea 182944 Consiglio di sicurezza dell'ONU Corea del Nord, Usa e Russia proseguiranno contatti presso Consiglio di sicurezza Onu 4242 Vladimir Putin e Barack Obama al G20 Fox News accusa Obama di essersi piegato davanti ai russi 131200 Zamir Kabulov Isis, per l’Afghanistan il prossimo anno forza “più temibile” senza argine concreto 1278 Per saperne di più Notizie Le ultimeI più lettiI più discussi 11:31Obama critica Trump per simpatia su Putin e paragona presidente russo a Saddam Hussein 11:01Libia, Gran Bretagna fa “mea culpa”: invasione del 2011 mal concepita 10:29ONU, la Siria chiede di punire Israele per aggressione sul Golan e sostegno a terroristi 10:17Agricoltura, Russia potrebbe introdurre restrizioni temporanee su import raccolti egiziani 09:53Russia, Afghanistan interessato ad acquisto artiglieria e carri armati russi Tutte le notizie AdRiver Multimedia FotoCaricature La severa bellezza dell' Artico russo La severa bellezza dell' Artico russo Seguici FacebookTwitter Archivio 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15161718192021222324252627282930 Mondo Italia Politica Economia Opinioni Zinoviev Club Multimedia Foto Сaricature Sputnik Su di Noi Condizioni di utilizzo Сontatti © 2016 Sputnik. Tutti i diritti riservati

Leggi tutto: http://it.sputniknews.com/mondo/





Leggi questa email nel tuo browser



mercoledì 14 settembre 2016






Lucandrea Massaro

Così l’industria americana dello zucchero corrompeva gli scienziati

Negli anni '60 l'industria dello zucchero impedì una corretta informazione circa i rischi ora ben noti per il corpo

Continua a leggere












Gelsomino Del Guercio

5 lezioni di vita da “Il Piccolo Principe” dimostrate anche dalla scienza

Il celebre romanzo dà alcune lezioni che possono rivoluzionare la nostra quotidianità. Dalla creatività ai "rischi" da correre

Continua a leggere



Catholic Link

8 consigli imperdibili per riaccendere la fiamma dell’amore

... recuperare la magia e rinnamorarsi ogni giorno!

Continua a leggere



Aleteia Team

Gesto emozionante: 400 studenti cantano per il professore malato di cancro

Gli allievi di una scuola presbiteriana hanno voluto pregare così per la sua guarigione

Continua a leggere



























SUOR THERESA ALETHEIA NOBLE

Madre Teresa risponde ai suoi critici

Ho capito che mentre io difendevo ferocemente il suo buon nome, …



ACI Digital

4 cose essenziali da sapere sulla pillola del giorno dopo

Informazioni di utilità pubblica da …























don Antonio Rizzolo

Matrimonio: perché la nuova formula “accolgo te” è migliore di “prendo te”












Alessandro Gisotti

Papa Francesco: vincere l’indifferenza, costruire la cultura dell’incontro

Così il pontefice durante l'omelia a Santa Marta di stamane









Iacopo Scaramuzzi

Il Papa celebra una messa in suffragio di padre Hamel

La cerimonia in programma il 14 settembre a Santa Marta.









Daniel R. Esparza

Visitare il santuario della Madonna di Guadalupe a bordo di un drone

Come si vede dall'alto la chiesa più amata del Messico?









Pildorasdefe.net

Preghiera per liberarsi dalla tentazione di giudicare e condannare gli altri

Giudichiamo più spesso di quanto crediamo, e può ferire molto









Greg Kandra

Padre decapitato dall’ISIS: “Se non lo farò io, insegna ai nostri figli i principi di Gesù Cristo”












padre Raniero Cantalamessa

Un esorcismo silenzioso ed efficace

Proteggiti dal demonio nel modo più efficace che esista, secondo padre Cantalamessa













Condividi questa email


















Copyright © 2016 Aleteia SAS, tutti i diritti riservati




Se desideri cancellarti dalla lista, clicca qui